Tanja Manser

Tanja Manser è membro del Consiglio dell’IFSN dal 1° gennaio 2019.

Inoltre, dal 2008 al 2012, è stata membro della Commissione per la sicurezza nucleare (CSN).

Tanja Manser è Direttrice della Scuola superiore di Psicologia applicata della Scuola universitaria professionale della Svizzera nordoccidentale (FHNW) ed esperta in cultura della sicurezza e gestione del rischio. In precedenza, dal 2014 fino al 2017, era stata Direttrice dell’Institut für Patientensicherheit (Istituto per la sicurezza dei pazienti) dell’Università di Bonn e parallelamente, dal 2016 fino al 2018, Professore aggiunto presso il Centre for Risk Management and Societal Safety (Centro per la gestione dei rischi e la sicurezza sociale) dell’Università di Stavanger. Dal 2010 fino al 2014, Tanja Manser era stata «Professuere Associeé» presso la facoltà di Psicologia industriale e fattori umani dell’Università di Friburgo (CH).

Sin dal conseguimento della laurea in psicologia nel 1998, Tanja Manser ha collaborato professionalmente con diverse università nel settore della ricerca sulla sicurezza e sui fattori umani. Nel 2002 ha conseguito un dottorato presso l’Università di Zurigo e ha conseguito l’abilitazione nel 2008 presso il Politecnico federale di Zurigo. Ha soggiornato per svolgere progetti di ricerca presso la School of Medicine della Stanford University (Scuola di medicina dell’Università di Stanford )(2003-2005) e l’Industrial Psychology Research Centre (Centro di ricerca sulla psicologia industriale) dell Università di Aberdeen (2009-2010).